GRIGNOLINO

20,50220,00

Vista la repentina variazione di disponibilità, prima di effettuare l’acquisto, accertarsi della reale disponibilità nel form ‘richiesta informazioni’.

Svuota
COD: grignolino Categorie: ,

Descrizione

CARATTERISTICHE

Il vitigno Grignolino ha la sua origine e il suo territorio di eccellenza tra i colli Astigiani ed Alessandrini (Monferrato Casalese), ma lo possiamo trovare anche in alcune zone della provincia di Cuneo e nell’Oltrepò Pavese, dove è conosciuto anche come Barbesino. Il nome Grignolino ha la sua probabile origine dal termine dialettale astigiano “grignòle”, cioè vinaccioli, essendone gli acini di questa varietà particolarmente ricchi . Il Grignolino non è una varietà facile da lavorare e il vino che ne risulta ha un livello di tannino che contrasta con il colore leggero e con il corpo. Viene spesso mescolato con Barbera e Freisa per produrre vini dalla colorazione più intensa e maggior equilibrio.

GRAPPOLO

Grappolo compatto, grandezza media, piramidale. Ali nel grapppolo: 1-2.
Peso medio grappolo: dai 300 ai 400 gr.

ACINO

Acino di dimensione media, piccoli, di forma elissoidale, con buccia sottile, pruinosa e di colore blu-nera.

EPOCHE FENOLOGICHE

Germogliamento: 2° decade di aprile
Fioritura: 3° decade di maggio
Maturazione: 1° decade di ottobre

CARATTERISTICHE ENOLOGICHE

Il vino che si ottiene dal vitigno Grignolino è di colore Rosso rubino, scuro. Al palato è floreale, fruttato, tannico.

ORIGINE

Italia (Piemonte)

RICHIEDI INFORMAZIONI

Informazioni aggiuntive

Peso 0.5 kg
Dimensioni 20 x 20 x 55 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “GRIGNOLINO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *